venerdì 1 gennaio 2010

Gregor Schlierenzauer trionfa a Garmish

SALTO - Gregor Schlierenzauer vince la seconda tappa della Tournèe dei 4 trampolini a Garmish-Partenkirchen in una gara oltremodo spettacolare. L'austriaco, in testa dopo la prima serie, ha primeggiato con il punteggio di 277.7 grazie a due ottimi salti. Per lui si tratta del successo numero 27 della carriera, il quarto in una tappa della Tournèe. Peraltro in quest'ambito non primeggiava da esattamente due anni, ovvero dal 1° gennaio 2008 quando vinse su questo stesso trampolino.

Alla piazza d'onore staccato di 5.2 punti un altro austriaco, ovvero Wolfgang Loitzl che conquista il miglior risultato stagionale e precede di un solo decimo di punto Simon Ammann che ha guadagnato diverse posizioni nella seconda serie realizzando il record del trampolino atterrando (senza telemark) a 143.5 metri e migliorando di 2.5 metri il precedente primato di Schlierenzauer. Quarto Andreas Kofler, il vincitore della gara di Oberstdorf, che si conferma comunque ad altissimo livello e competitivo per la vittoria finale nella Tournèe.

Janne Ahonen ha realizzato una prova più che discreta chiudendo sesto. Si tratta del secondo miglior risultato stagionale dopo il podio di tre giorni or sono. Undicesimo invece Adam Malysz mentre fa un passo indietro Thomas Morgenstern che chiude nono in una gara con leggera brezza da sotto e quindi poco adatta alle sue caratteristiche. In ripresa invece la squadra norvegese dopo il disastro di Oberstdorf. Il team diretto da Mika Kojonkoski piazza tre atleti tra la quinta e l'ottava posizione con Jacobsen che risulta essere il migliore.

Sebastian Colloredo ha chiuso in 26esima posizione. L'azzurro era stato molto bravo nella prima serie e con un ottimo salto pur venendo sconfitto da Anders Jacobsen è riuscito a entrare nel novero dei 5 lucky loser. Diciassettesimo a metà gara ha poi ceduto diverse posizioni nella seconda serie. Niente da fare invece per Andrea Morassi che pur effettuando un salto più che dignitoso nulla ha potuto contro Martin Koch. Ancora devastante la squadra austriaca che piazza tre atleti tra i primi 4 e sei tra i primi 12.

Per quanto riguarda la classifica della Tournèe, la situazione dopo le tappe tedesche è la seguente:
1. Andreas Kofler 537.1 punti
2. Wolfgang Loitzl 517.9
3. Janne Ahonen 512.5
4. Simon Ammann 509.0
5. Gregor Schlierenzauer 506.3
6. Thomas Morgenstern 505.3

La giornata odierna è quindi comunque favorevole a Kofler che guadagna punti su quelli che erano gli inseguitori più vicini (Ahonen e Morgenstern), non cede sostanzialmente nulla a Loitzl e Ammann (rispettivamente 0.6 e 0.5 punti), e nonostante perda 5.8 punti nei confronti di Schlierenzauer, mantiene sul più giovane compagno di squadra un cospicuo vantaggio.

Già domani ci saranno le qualificazioni a Innsbruck (domenica la gara). Si preannuncia grande battaglia poichè il trampolino è favorevole a Loitzl e Ammann, ma è conosciuto benissimo da Kofler e Schlierenzauer essendovi cresciuti agonisticamente. La prova di qualificazione inizierà alle 13.45.

Per quanto riguarda la classifica di Coppa del mondo Ammann mantiene la testa con 529 punti ma vede avvicinarsi Schlierenzauer a quota 511. Andreas Kofler è terzo con 426 mentre sono più staccati gli altri visto che Morgenstern è quarto con 322 punti, uno in più di Wolfgang Loitzl.

1 commento:

  1. Un ottimo modo per iniziare il 2010 sportivo, gran bella gara davvero.

    RispondiElimina