martedì 22 dicembre 2009

Finisce il dominio austriaco nella Continental Cup

SALTO - Anche grazie alle assenze degli atleti che fin qui avevano dominato il circuito cadetto (Stefan Thurnbichler, Andreas Strolz e Lukas Müller su tutti), è finito lo strapotere austriaco in Continental Cup nelle due gare disputate nel weekend a Otepää, in Estonia.

Nella prima gara ha primeggiato lo sloveno Matic Kramarsic che ha preceduto il tedesco Stefan Hocke e l'austriaco Mario Innauer. Nella seconda gara, invece, il successo è andato al giovanissimo talento polacco Gregorz Mietus, 16 anni, che ha preceduto nettamente l'austriaco Untenberger e lo sloveno Jernej Damjan.

Grazie alle assenze la classifica generale si accorcia. Thurnbichler rimane in testa con 340 punti davanti a Strolz 301 e Müller 296. Stefan Hocke si porta in quarta posizione con 212 davanti a Damjan che ne ha 200. Gregorz Mietus è nono con 150.

Nessun commento:

Posta un commento